Veicoli elettrici: un nuovo record

Questo post è disponibile anche in: Português English

I veicoli elettrici non sono una novità, ma la loro adozione è ancora in continua evoluzione. Una ricerca di JP Morgan sottolinea che il numero di auto, autobus e persino camion elettrici in transito in tutto il mondo ha raggiunto un nuovo record nel 2020, superando un punto di non ritorno nel viaggio globale verso il motorsport a zero emissioni.

I veicoli elettrici (VE) hanno rappresentato il 4,2% delle vendite di veicoli leggeri nel 2020 (quasi il doppio del 2,5% che rappresentavano nell’anno precedente). Nel 2019, otto paesi avevano una quota del 5% o più di VE nelle vendite di veicoli leggeri, mentre nel 2020 i veicoli elettrici superavano il 10% nelle vendite di veicoli leggeri in tredici paesi.

I paesi nordici rappresentano la top five della quota di veicoli elettrici: Norvegia, Islanda e Svezia sono in testa alla classifica e hanno registrato rispettivamente il 75%, il 45% e il 32% delle vendite di VE nel 2020. Con l’Europa a pieno ritmo, gli Stati Uniti sono in ritardo nella corsa verso i veicoli elettrici e sostegnano la quota più bassa di questi, solo il 2,3%.

Veicoli elettrici

Questo elemento è stato inserito in Blog. Aggiungilo ai segnalibri.